Il Centre des Monuments Nationaux ringrazia calorosamente i mecenati dell’Hôtel de la Marine.

I mecenati fondatori

  • La Fondation Collection Al Thani

    La Fondation Collection Al Thani ha dato un sostegno decisivo al restauro dell’Hôtel de la Marine e ad alcune acquisizioni che hanno arricchito le collezioni presentate negli appartamenti di Thierry de Ville d’Avray.

  • Joseph Achkar e Michel Charrière

    Optando per una forma di mecenatismo che prevede la fornitura gratuita di servizi, Joseph Achkar e Michel Charrière hanno contribuito con la loro esperienza e competenza alla restituzione delle parti del XVIII secolo dell’Hôtel de la Marine, e in particolare gli appartamenti di Thierry de Ville d’Avray e gli appartamenti di sua moglie.

  • FONDATIONS VELUX

    Il tetto di vetro del cortile dell’Intendente dell’Hôtel de la Marine progettato da Hugh Dutton (studio HDA) ha beneficiato del sostegno esclusivo delle FONDATIONS VELUX.

  • SIACI SAINT-HONORE

    SIACI SAINT HONORE, leader nella consulenza e nell’intermediazione in materia di assicurazioni patrimoniali e personali per le imprese, ha offerto il suo supporto finanziario per il restauro e il riarredo della sala degli specchi e della sala dorata.

  • La compagnie du Ponant

    Ponant, leader mondiale nelle crociere di spedizione di lusso e unico armatore francese di navi da crociera, ha offerto il suo sostegno finanziario per il restauro dell’ex ufficio del Capo di Stato Maggiore e per la realizzazione del dispositivo di mediazione ivi presentato.

  • Rolex France

    Rolex, una manifattura orologiera svizzera rinomata in tutto il mondo per la sua competenza e la qualità dei suoi prodotti, ha intrapreso un’azione di mecenatismo per l’acquisizione di un orologio a pendolo e il restauro di cinque orologi a pendolo del XVIII secolo depositati dal museo del Louvre.

Partecipare alla vita culturale del monumento, favorire l’acquisizione di un’opera, contribuire allo sviluppo di programmi didattici… ogni azienda può sostenere il progetto che corrisponde ai propri valori, alla propria immagine e ai suoi obiettivi. 

Contatto: mecenat@monuments-nationaux.fr